FG Loft
Anno di realizzazione: 2006
Anno di progettazione: 2006
Tipologia di realizzazione: interior design; D.A.; rendering
Dimensioni: 150 M.q.
Importo dell'opera: n.d.
Località: Milano
Committente: FG
web:
web:
web:
SWIPE FOR MORE
Il taglio classico di questo loft milanese è dichiarato attraverso un linguaggio fatto di arredi di design dalle forme rigide e geometriche, colori chiari, tessuti leggeri che lasciano trasparire grandi vetrate primo-novecento con arco a tutto sesto. Lo scrupolso rispetto dei progettisti ha lasciato inalterate due coppie di colonne binate modanate in ghisa di cui sopravvivono scaglie di precedenti pitture. Soffitti piani integrano vani tecnici per impianti con faretti a incasso e binari per tende. Arredi su misura recuperano spazi di nicchie inutilizzate e partiscono le superfici con delicate maniglie incassate. Solo una strip led perimetrale riesce a suotere il loft regalando riflessi rosa fluo e colorando dal basso gli ampi tendaggi. Lo stesso tipo di illuminazione a pavimento si ritrova nella lunga rampa di accesso alla camera da letto: linea di luce che mette a risalto con un fascio radente la parete la carta da parati con logo a rilievo del committente. Tutto il loft è costituito secondo un intreccio di volumi differenti in cui murature, setti in pietra, vetrate offrono scorci prospettici assolutamente curiosi. Particolare attenzione è stata dedicata ai servizi: le superfici rivestite in pietra integrano lavabi disegnati su misura, lame d'acqua perforano la pietra e riempiono solidi volumi spigolosi. L'altezza del soffitto ha permesso inoltre di ricavare un soppalco dedicato alla camera degli ospiti, lavanderia e palestra; la balaustra in vetro concede infine una completa visuale su tutto il loft.
2006
FG LOFT
Milano